Condizioni generali di vendita

[vc_row][vc_column width=”5/6″][vc_column_text]

Condizioni generali di vendita

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”5/6″][vc_column_text]

Gli acquisti effettuati tramite il sito inPrint.store (“Sito”) sono regolamentati dalle seguenti condizioni (“Condizioni”). Cliccando sul tasto “Accetto i termini e le condizioni legali” l’utente accetta senza limitazioni o riserve le Condizioni. Il sito è di proprietà di Serypoint s.r.l. con sede in Via Umberto I, 104 – 00060 Civitella San Paolo (RM )P.Iva 11771721005 (“inPrint”).

Il sito inPrint.store permette di usufruire dei servizi di web to print (i “Servizi”). Gli acquisti effettuati da utenti privati sono regolati dalla normativa vigente in materia di tutela del consumatore; mentre sono espressamente escluse dall’applicazione della predetta normativa tutte le altre categorie di acquirenti/operatori. Tutti i prezzi finali dei prodotti visualizzati sul Sito sono espressi in euro, sia con che senza IVA. I prezzi dei prodotti possono essere soggetti a variazioni periodiche. Le spese di trasporto e spedizione sono sempre a carico dell’acquirente, salvo i casi in cui sia espressamente previsto il contrario.

L’utente potrà procedere alla selezione dei prodotti proposti nelle relative sezioni, personalizzandone le caratteristiche tecniche, e aggiungendo le quantità desiderate nel proprio carrello degli acquisti. Alcune immagini dei prodotti possono essere fornite a scopo informativo e potrebbero differire dall’aspetto del prodotto consegnato.

Completata la selezione dei prodotti desiderati, sarà visualizzata una schermata di riepilogo con l’indicazione dei costi e delle spese totali. L’utente dovrà confermare e completare il pagamento (ad eccezione delle modalità di pagamento in contrassegno e bonifico bancario anticipato). Sarà inoltre richiesto all’utente di caricare il contenuto o i contenuti che desidera stampare. L’utente resta il solo soggetto responsabile della verifica dei contenuti, dell’ortografia e della grafica dei file caricati.

Il cliente potrà acquistare i prodotti online ed effettuare i pagamenti con carta di credito (Visa o MasterCard) attraverso Paypal, con bonifico o contrassegno, come indicato nel Sito seguendo le istruzioni riportate per la procedura d’acquisto. Le informazioni necessarie per il pagamento con carta di credito saranno trasmesse, tramite protocolli crittografati, all’intermediario finanziario Paypal, cui sono affidati da inPrint i servizi di pagamento elettronico a distanza, senza possibilità di accessi da parte di terzi.

I pagamenti devono essere effettuati anticipatamente e, solo dopo il pagamento da parte dell’utente, i prodotti selezionati saranno messi in produzione.

Per i pagamenti effettuati tramite Bonifico Bancario è necessario inserire il numero d’ordine nella causale del versamento per identificare la transazione.

La produzione avrà inizio solo dopo l’avvenuto accredito del corrispettivo convenuto e al caricamento del file ed i termini di spedizione (5 gg lavorativi salvo diversa comunicazione) decorreranno da tale data.

Per i pagamenti in contrassegno, l’ordine passa direttamente in fase di produzione all’esito del caricamento del file “conforme”.

La scelta dei contenuti e delle immagini da stampare, nonché l’acquisizione delle relative autorizzazioni alla loro riproduzione, laddove necessarie, è esclusiva responsabilità degli utenti. inPrint non procederà in nessun caso alla verifica dei contenuti se non relativamente alle specifiche tecniche e alla compatibilità grafica con le specifiche richieste.

L’utente si assume la paternità dei contenuti oggetto di stampa esonerando inPrint dall’obbligo di esame degli stessi, e sarà pertanto responsabile in via esclusiva nei confronti di terzi che dovessero lamentare lesioni all’immagine, onore, decoro, integrità morale o comunque qualsiasi danno patrimoniale e non patrimoniale casualmente connesse alla stampa oggetto di contratto. inPrint si riserva il diritto di chiamare in manleva l’utente qualora domande risarcitorie venissero formulate direttamente nei suoi confronti.

inPrint presta un servizio di “ fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” così come indicato all’art. 59 comma 1, lettera c del DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n. 21. E’ pertanto esclusa la facoltà di recesso prevista dagli articoli da 52 a 58 del predetto decreto legislativo per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali. Il cliente cliccando sul tasto “ordina” accetta la perdita del diritto di recesso.

inPrint non è responsabile nei confronti del committente e/o beneficiario della prestazione se diverso, per danni di qualsiasi natura o specie, diretti ed indiretti, derivanti da eventuali errori di qualsiasi genere, che dovessero verificarsi nella stampa del file inviato dal cliente o derivanti dalla ricezione di materiale sbagliato.

In tali casi inPrint sarà tenuta esclusivamente ad effettuare una sola ristampa del materiale. Parimenti inPrint non sarà responsabile per danni, diretti ed indiretti, causati dalla mancata e/o ritardata consegna del materiale, né sarà responsabile di eventuali deterioramenti dell’imballaggio. In tali casi sarà tenuta esclusivamente ad effettuare una sola ristampa del materiale a condizione che il pacco venga accettato dal cliente “con riserva dei vizi” che dovranno essere specificatamente indicati per scritto sulla ricevuta rilasciata dal corriere, e comunicati a inPrint a mezzo e-mail, da inviare a pena di decadenza entro sette giorni dalla ricezione del plico.

Eventuali errori nella stampa o nel confezionamento del materiale dovranno essere segnalati via e-mail all’indirizzo info@inprint.store indicando all’oggetto il numero di ordine di riferimento, e dovranno essere documentati fotograficamente allegando all’uopo fotografie digitali, entro e non oltre sette giorni dalla ricezione del materiale.

In deroga alle norme del codice di procedura civile, tutte le controversie che dovessero insorgere nell’interpretazione e/o nell’esecuzione del presente contratto, saranno di competenza esclusiva del Foro di Rieti, indipendentemente dal luogo di stipula del contratto, dal domicilio del committente, dal luogo di pagamento anche se per mezzo di tratta e/o di ricevuta bancaria.

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][vc_column][/vc_column][/vc_row]